COMUNICATO STAMPA

In merito all’articolo a firma di Francesca Pirri (pubblicato sul Quotidiano della Calabria il giorno 15.03.2012 leggi il pdf), nel quale si afferma che “a causa di un incidente subito dal tetto in eternit, riparato solo parzialmente, si è pensato di trasferire la mensa nel capannone delle Officine”, si precisa che, al contrario, le condizioni sanitarie all’interno del capannone sono tali da “rispettare tutti gli standard di sicurezza dei lavoratori negli ambienti di lavoro”, come riporta il certificato in allegato.

Restano i problemi legati alla presenza di amianto nell’area ed in numerose altre zone della città di Cosenza, ma questo è ovviamente un problema che va al di là dell’iniziativa Fiera Inmensa.

Si chiede la pubblicazione a rettifica di quanto riportato.

Comitato promotore Fiera InMensa